Posts Tagged ‘gatti’

OASIMPRESA 1. GLI ANIMALI

23 giugno 2013

L’obiettivo più importante della nostra avventura aziendale è lo sviluppo e la sperimentazione di un nuovo modello di impresa che abbiamo chiamato OASIMPRESA. Nelle prossime settimane lo descriveremo su questo blog, analizzandone un aspetto alla volta. Cominciamo oggi parlando degli animali.

Domenica 23 giugno 2013, ore 7:30
A causa di un ordine importante devo passare molte ore anche oggi in azienda. Arrivo presto, ancora assonnato ma piacevolmente avvolto dalla luce di questa mattinata d’estate. Al cancello mi vengono incontro i nostri cani, con la consueta felice baraonda. Dai recinti Marcel e Domino, i nostri asinelli, chiamano impazienti e, dopo una coccola, si precipitano a mangiare la loro razione di fieno. Peppa e Spider, i nostri maiali, dormono ancora beatamente e alzano appena lo sguardo al mio passaggio. Willy e Gea invece, le nostre caprette, accettano volentieri una bella razione di fieno. Entro in ufficio e la mia dolcissima gatta Pippi mi saluta e si accoccola tra le mie braccia mentre mi accingo a scrivere queste righe.
Riuscite a percepire quanto la presenza degli animali mi trasmetta serenità e buon umore? La fabbrica non è più solo uno sterile luogo di lavoro ma diventa un luogo sempre abitato dove è più piacevole trascorrere così tanto tempo. Ogni azienda dovrebbe ospitare qualche animale, migliorando il clima del luogo di lavoro e aiutando tanti altri esseri viventi a vivere serenamente.  Se tante aziende seguissero il nostro percorso, il problema del randagismo si risolverebbe in poco tempo!

cat

Ecco gli AMICUCCIOLI, puzzle in legno animalisti

15 luglio 2011

Dalla vincente collaborazione tra Ecotoys, atelier Corknoz ed il designer Sergio Crippa, sono nati gli Amicuccioli, una serie di puzzle in legno per l’età prescolare. Il legno è di provenienza sostenibile, le vernici sono all’acqua e certificate ed il design è italiano. L’obiettivo della linea è quello di fare giocare i bambini con delle famiglie di animali sostenendoli nell’importante fase di apprendimento del legame con gli altri esseri viventi. Ogni prodotto sosterrà un progetto per la protezione degli animali che iniziamo in questi giorni ad identificare. Se siete un’associazione ambientalista o animalista fatevi avanti!
I primi 3 prodotti della linea Amicuccioli sono ispirati dagli animali che vivono con noi nel Centro Ecotoys: gattini, cagnolini e asinelli.


Pippi, Nomen omen

11 luglio 2011

Nel nome un destino…
Vi presento la nostra nuova gattina Pippi, orecchie lunghe per gli amici.

Uno splendido (almeno per me) esemplare di gatto orientale tartaruga, approdato qui ad Ecotoys da un paio di settimane già grandicello. Dopo qualche giorno di osservazione gli abbiamo dato il nome “Pippi”; perchè con quelle orecchie buffe, tutte quelle macchie e un carattere pestifero ci ricordava la mitica Pippi calzelunghe.

Mi avevano avvertito, con un sottile tono di minaccia, che i gatti orentali sono diversi e hanno un carattere particolare…
… e oggi, arrampicato in cima al tetto del capannone, con una scatoletta in mano sotto un sole cocente e almeno 40 gradi me ne sono ricordato. La pestifera bestiola ha pensato bene di esplorare anche questa parte del nostro centro ed è rimasta bloccata in una intercapedine del tetto della zona di produzione raggiungibile solo con una specie di percorso di guerra e due scale. Solo a fine giornata, dopo tante moine e una lunga chiaccherata, Pippi si è lasciata convincere a tornare all’ovile, dove adesso riposa felice sognando il prossimo disastro!

Ancora Leo

9 luglio 2011

Oggi, dopo una fuga di una settimana esatta, è tornato Leo. Magro, spaventato e nervoso miagolava dall’esterno del Parco. Dopo una mezzora di coccole, una scatoletta intera e un pò di pazienza sì è lasciato convincere a rientrare e a riunirsi con Gaia e i 3 micini. Da qualche settimana, in coincidenza con il calore estivo delle gatte, dava segni di irrequietezza e a volte spariva per una giornata intera. Una settimana lontano però ci aveva preoccupato un pò…
Ora siamo tutti più tranquilli!

Leo

24 giugno 2011

Oggi è una splendida giornata di sole e inizio a raccontarvi dei nostri “compagni di viaggio” che arricchiscono le nostre lunghe giornate in Ecotoys. Leo è un giovane gatto europeo, nato lo scorso anno da Fiordy, una gattina tutta bianca e dal solito padre ignoto. Ha un carattere dolce ed è insolitamente paziente verso i gatti più giovani. E’ sempre il primo a venirmi incontro quando arrivo al mattino in azienda e, dopo aver mangiato, si sposta nei sui angoli preferiti per una intera giornata di pisolini. In inverno il suo posto fisso è una sedia di legno con pianale in stoffa posizionata vicino ad un calorifero. Ai primi soli di primavera inizia a stare fuori anche durante il giorno sul tetto soleggiato di un container. Quando inizia a fare caldo, come in questi giorni, sparisce misteriosamente in magazzino e ricompare solo nel tardo pomeriggio. Ogni tanto, come nella foto, mi dedica qualche ora di coccole e si sdraia davanti al mio computer. E’ sempre presente alle serate al centro culturale dove, dopo aver abbondantemente elemosinato qualche buon boccone, centra esattamente il suo angolo sul divano e aspetta che qualcuno degli ospiti lo seppellisca di coccole. In questi casi si sveglia, o almeno apre un occhio, solo quando i ghiri iniziano le loro scorribande nel sottotetto.