Archive for the ‘Senza Categoria’ Category

INIZIANO I LAVORI NELL’ORTO AZIENDALE!

17 aprile 2013

Al primo occhio di sole sabato finalmente siamo riusciti a dedicarci ai lavori all’aperto ovvero, preparare la terra per il nostro orto nel parco Ecotoys. Anche noi ci sentiamo parte di quella minoranza silenziosa che combatte il consumo di suolo, cementificazione e cambiamenti climatici con sementi e attrezzi. E poi zappare la terra insieme favorisce il lavoro di squadra e diminuisce lo stress! Consigliamo di dedicare tempo e cura per coltivare e produrre la propria verdura: basta poco anche per chi vuole realizzare un piccolo orto sul proprio balcone… Oltre alla soddisfazione di poter mangiare delle verdure autoprodotte si risparmia anche tanto!
Nella foto i lavori in corso con lo spargimento del compost e del letame dei nostri asinelli.

panoramica orto secondo giorno di lavoro

ECOTOYS SUL TRENOVERDE DI LEGAMBIENTE

5 aprile 2013

Appuntamento da domani al 9 aprile al Binario 1 di Porta Garibaldi a Milano per salire sul treno di Legambiente! Il convoglio ambientalista torna sui binari per raggiungere le smart city: all’interno di ogni vagone ci sarà una mostra speciale per ragazzi e adulti che condurrà, carrozza dopo carrozza, alla scoperta della mobilità sostenibile, dell’energia pulita e degli stili di vita virtuosi… ma il treno è anche un luogo di incontri, conferenze e laboratori per bambini e domenica 7 aprile alle ore 15.00 l’Associazione Spazio propone il laboratorio ludico “Spazio” dove le casette in cartone decorate con Happy Mais di Ecotoys saranno protagoniste. A bordo del treno gli altri appuntamenti sono: sabato 6 aprile ore 10.30/12.30 “Le città sostenibili” incontro con l’autore Andrea Poggio; domenica 7 visita libera; lunedì 8 dalle 9.30 “Le scuole in visita!” e martedì 9 ore 11 chiusura con la conferenza stampa “Il treno verde per la mobilità nuova”. Ricordiamo che per tutta la durata del treno verde il “BikeMi”  (il bike sharing di Milano) regalerà 1000 abbonamenti gratuiti a chi salirà sul treno! Per informazioni www.legambiente.it

Il Trenoverde di Legambiente per la mobilità sostenibile

Il Trenoverde di Legambiente per la mobilità sostenibile

L’ECOBOTTEGA, QUANDO IL NEGOZIO E’ ON-LINE!

25 marzo 2013

Valerio Meregalli è un giovane con la passione dell’ecologia e la sua storia comincia nel 2011 quando decide di lasciare il suo lavoro come operaio in un’azienda elettronica e inizia a interessarsi di ambiente collaborando in progetti nell’ambito delle energie alternative. Sempre più coinvolto in questo percorso  decide di mettersi in gioco in prima persone e crea dopo mesi di studi e ricerche  L’ecoBottega, inizialmente come  punto vendita a Vimercate e oggi come sito di e-commerce dedicato a prodotti sostenibili, etici ed ecologici selezionati tra le proposte italiane preferibilmente a filiera corta e da produttori locali. Ecotoys è presente con Happy Mais, la Rosa di Jericho e Hugg a Planet insieme all’ampia offerta di prodotti di altri settori dalla biocosmesi all’ecodetergenza. Ma L’ecoBottega non è solo un’attività commerciale, vuole essere anche un luogo attraverso cui Valerio fa cultura sugli importanti temi del riciclo e della sostenibilità ambientale. E il suo è un esempio virtuoso: con il “progetto trasparenza” infatti L’ecoBottega ha deciso di privilegiare il made in Italy e la filiera corta per ridurre l’impatto ambientale causato dal trasferimento delle merci su camion. Ecco tutti i riferimenti per i vostri acquisti etici:

e-shop: www.lecobottega.it

eco-Blog: blog.lecobottega.it

Mail: info@lecobottega.it 

Facebook: seguici su facebook ! 

Twitter: @Lecobottega

Valerio Meregalli, fondatore di L'ecoBottega

Valerio Meregalli, fondatore di L’ecoBottega

ANCORA 32 BEAGLE IN PERICOLO

19 marzo 2013

Scriviamo mentre Dobbie, la nostra beagle salvata da Green Hill, ci guarda dal cesto che ormai condivide con Muttley, il cane trovatello e  Pippi, uno dei gatti che circolano in Ecotoys. Ancora una volta c’è bisogno della voce di tutti per fermare il “traffico” di cani destinati alla sperimentazione! La campagna che gira sul web parte da alcune associazioni animaliste che segnalano che  la sede italiana della multinazionale britannica Glaxosmithkline, sta importando altri 32 beagle dal Belgio destinati ai suoi laboratori! Il gruppo GLAXO è autorizzato dal MINISTERO DELLA SALUTE a compiere esperimenti senza anestesia su molti animali e i  cani verrebbero testati per farmaci sulla pressione, per l’emicrania, antitrombosi e psichiatrici. Sui beagle in particolare il laboratorio di Verona cerca di riprodurre le malattie inducendole artificialmente. Dobbiamo aggiungere altro? Ne continuiamo a parlare perché è unicamente con la divulgazione più ampia possibile delle notizie e con la mobilitazione e l’appoggio di molti attivisti e volontari che si possono bloccare questi viaggi della morte e  ottenere un reale cambiamento.  Ecco i siti e blog delle associazioni da contattare:

www.freccia45.org
www.fermaregreenhill.net
montichiaricontrogreenhill.blogspot.it

Dobbie e Muttley al "lavoro" in Ecotoys

Dobbie e Muttley al “lavoro” in Ecotoys

BUON 2013

18 gennaio 2013

Oggi è una bella giornata di sole invernale in Ecotoys.  Si fronte a noi il bosco è spoglio ma pieno di luce, i gatti dormono sereni vicino al calorifero, gli asinelli vagabondano nel parco e a turno ci chiamano per avere un pò di coccole ed un biscotto. Ci siamo finalmente ripresi dalle fatiche natalizie e stiamo lavorando a molti nuovi e fantastici progetti… Nuovi giocattoli ecologici, nuovi animali nella nostra Fattoria delle Coccole e tanti nuovi amici nella nostra rete di relazioni.
Il 2012 è stato un anno da ricordare, difficile, pieno di sfide ma anche di stimoli, di riflessioni e di incontri con tante persone e progetti dell’economia solidale.

Auguriamo a tutti un anno ricco di momenti belli e di crescita

Lo staff Ecotoys

foto bosco inverno

ECOTOYS VA “APRUA”

21 novembre 2012

Ecotoys sarà presente in un  interessante evento, organizzato da APrua, Associazione Per la Responsabilità Umana in Azione e da Coop Lombardia,  in occasione degli incontri in ricordo del comasco Marco Riva, docente universitario e ricercatore scomparso 4 anni fa, una “persona ad alta sensibilità sociale e politica”.

Il titolo  della serata sarà  “La responsabilità del futuro – il futuro del pianeta Terra alla luce del valore della responsabilità personale e sociale nel campo dell’ecologia e dell’alimentazione”, il luogo è il teatro Nuovo di Rebbio (Como) lunedì 26 novembre alle 20.30. Sul palco interverranno Carlo Petrini, carismatico fondatore di Slow Food e Gherardo Colombo, ex magistrato di Mani pulite e noi come Ecotoys porteremo una piccola testimonianza sul nostro modo di essere responsabili!
Consci della nostra volutamente piccola dimensione ma saldi nella nostra visione  di lavorare come azienda integrata al territorio costruendo oneste relazioni con i nostri clienti e fornitori,  ringraziamo i nuovi amici di APrua per questa bella opportunità.
Per l’occasione saranno in vendita gli Hugg a Planet per sostenere l’associazione Stringhe Colorate che animerà la serata con i suoi clown.
Per partecipare all’incontro, anche se gratuito, occorre prenotare: i biglietti si possono richiedere via mail all’indirizzo com.socicoop.como@gmail.com

 

PICCOLI ARTISTI CON HAPPY MAIS

5 novembre 2012

 Sabato 10 novembre alle ore 15.00 e alle 17.00 alla mostra “Miniartextil” a Villa Olmo a Como vi ricordiamo i due appuntamenti con visita alla mostra e la possibilità di partecipare ai laboratori creativi “Il collage dei piccoli artisti” aperti ai bimbi dai 3 ai 7 anni. Protagonista il nostro Happy Mais che sarà utilizzato per ricreare delle mini opere ispirate a quelle esposte nella mostra! Conduce i laboratori la designer tessile Rachel Dobson che utilizzerà delle sagome in cartone come base che i bimbi dovranno decorare con i nostri mattoncini. Vi aspettiamo! Per informazioni e per prenotare contattare Arte&Arte al numero 031 305621 o inviare mail a artearte@miniartextil.it

GIORNI MAGICI

30 ottobre 2012

Siamo appena rientrati dal Salone del Gusto dove abbiamo trascorso cinque giorni bellissimi a parlare con la gente e a spiegare la filosofia del progetto Hugg a Planet. Immersi nell’atmosfera magica del Salone del Gusto – Terra Madre, abbiamo incontrato tante persone meravigliose e condiviso con loro un’esperienza davvero unica. Abbiamo ancora nel cuore tanti visi, i loro sorrisi e le loro storie.

Un grazie di cuore alla Fondazione Slow Food  per la biodiversità e a tutti i loro bravissimi collaboratori e volontari che ci hanno fatto sentire parte del loro bellissimo progetto.

Hugg a Planet vi aspetta al Salone del Gusto!

19 ottobre 2012

 Seguiteci sul nostro sito, sul blog e facebook… e partecipate anche voi al gioco dell’abbraccio al mondo Hugg a Planet! Oppure passate a farci una visita, saremo presenti con un nostro spazio nell’area dedicata a Slow Food durante  il Salone del Gusto che si terrà a Torino (25 /28 ottobre). Sarà un divertimento e una bella esperienza questa partecipazione condivisa nello spazio dell’Oval dedicato a “Terra Madre” dove ci saranno contadini e piccoli produttori da tutto… un mondo, quello che Slow Food vuole curare perché non scompaia e quello che noi sosteniamo con un piccolo gesto! Ecco perché vi invitiamo a venire a trovarci e ad abbracciare Hugg a Planet, posteremo la vostra foto e una vostra frase… un contributo a rendere migliore il nostro pianeta!

Terra, un pianeta da abbracciare!

8 ottobre 2012

Lo avete già capito, stiamo parlando di Hugg a Planet, il nostro morbido mondo da abbracciare. E’ infatti partita la nuova campagna che lo vede protagonista di una collaborazione con la Fondazione Slow Food per la Biodiversita’. Una percentuale della vendita degli Hugg a Planet venduti nei negozi eco e di prodotti alimentari, sosterrà il progetto Mille Orti in Africa di Slow Food . Far abbracciare questi morbidi mondi ai nostri bimbi diventa quindi più che un messaggio: una coccola che nutre la loro sensibilità e un insegnamento ad aver cura della nostra terra.
Nota bene, dopo lunghi mesi di preparazione, abbiamo iniziato una produzione tutta italiana degli Hugg a Planet! Nella foto il momento della stampa rotativa.